ABOUT ELISA…

Fin da piccola, imparando a cucire con mia nonna, ho creato il mio mondo personale pieno di colori, fatto di abiti di bambole, forme, giocattoli e i miei disegni. Verso i dieci anni, ho iniziato a disegnare semplici schizzi inspirata e affascinata dalle prime collezioni di moda che vedevo in televisione.In seguito ho seguito la mia passione e ho iniziato a lavorare nel mondo della moda, come tutti portando caffè e tea per una stylist di Firenze. Poi per Gucci e per Burberry. Inspirata dai grandi nomi, mi trasferii a Londra, dove ho lavorato per il magazine di moda Drapers. Dopo 3 anni lascio il vecchio mondo, con una breve parentesi di un anno a Montecarlo come personal shopper e stylist freelance, per dirigermi in Canada e fare ricerca. Qui ho sviluppato il mio progetto sul neoprene e sui materiali di riciclo.

Un nome spagnolo, un cuore italiano ed una mente senza confini, questa sono io, questa è Malcriada.

Since I was a child, sewing with my granny, I’ve created my own colorful world surrounded by beautiful dolls dresses, colors, shapes, toys and my drawings. Growing up at the age of 10, I started to draw simple sketches inspired and fascinated by the latest fashion collections I saw on tv.
I’ve grown up and I decided to work in fashion. I started bringing tea and making coffé for a fashion stylist in Florence. Then I gained experience and a luxury sense of style and elegance working for Gucci and  Burberry. Thanks to that, I moved to London to discover street style trends, working for Drapers Magazine. After 3 years  I moved to Montecarlo, where I was a personal shopper and stylist freelance. after a while I decided to take a break from the old world and I flew in Canada for  six months, right there, I’ve developed my project with neoprene and recycled materials.  

A spanish name, an italian heart and a free open-mind. This is me, this is Malcriada.

img_88111